Arriva la versione italiana della Bibbia della casa di Milwaukee, “Harley-Davidson, Arte e leggenda” scritto da Dain Gingerelli e illustrato dalle foto di David Blattel

Per avere la Bibbia dell’Harley-Davidson, i veri appassionati erano costretti a comprare questo libro (a carissimo prezzo) in edizione originale, datata 2011. Adesso finalmente arriva anche in versione italiana Harley-Davidson Arte e leggenda (Giorgio Nada editore, 216 pp, 48 euro), l’opera più completa sulla storia e la produzione della Casa di Milwaukee. Il libro, scritto da Dain Gingerelli e illustrato dalle foto di David Blattel, attinge pesantemente al materiale d’archivio del museo Harley di Milwaukee e ripercorre in modo cronologico l’evoluzione del marchio e dei modelli, anche attraverso l’uso di schede tecniche descrittive su pagine apribili.
SEI SEZIONI — Suddivisa in sei macrosezioni (Le prime Harley, le Knuckleheads, i motori Panhead, le piccole Harley, i modelli Sporster da competizione e le moto da turismo), l’opera descrive minuziosamente, ma con lo spirito della guida pratica, tutti i modelli prodotti dalla mitica Casa americana senza tralasciare proprio nulla (nemmeno lo sfortunato scooter Topper…). E si conferma un volume davvero da non perdere per ogni harleysta o appassionato.

Ringraziamo il nostro amico Nauta per l’articolo