Reunion Rimini, grazie al supporto di Centro Congressi SGR e di Motociclette Americane Club, è pronta a riempire la Terra dei Motori con bolidi, spettacoli, stand, colori e rumori.

L’evento, dal cuore americano, rappresenta un punto di riferimento in Europa nell’ambito dei motoraduni, coinvolgendo tantissimi appassionati del mondo dei motori e non solo, provenienti da più di 10 Paesi. Quest’anno si punta a superare il record delle 40.000 presenze della scorsa edizione.

Reunion Rimini festeggia il suo quinto compleanno con un ricco programma.
Un’occasione per divertirsi, conoscersi e condividere esperienze uniche nella bellissima e vivace Riviera Romagnola, espressione autentica del comprensorio Motor Valley.

Tanti i motivi che rendono imperdibile la presenza a Reunion Rimini.
Il Villaggio sarà popolato da oltre 200 stand, tra cui merchandising per bikers, artisti di settore food truck e

beverage, con mix di eccellenze culinarie internazionali e prodotti del territorio. Tra tutte i due Main Partner dell’evento: Birra Amarcord e Michelin.

Amarcord, grande azienda riminese che ha creduto sin da subito nel progetto e sarà protagonista in questa e nelle prossime edizioni, annaffiando i presenti con fiumi di birra.
Michelin, azienda leader nell’industrializzazione e fabbricazione di pneumatici di ultima generazione, sarà presente con uno spazio espositivo strabiliante, e con il mitico Omino Michelin, che si aggirerà per le vie del Villaggio.

Non mancheranno spazi in cui poter ammirare coloratissimi esemplari a due e quattro ruote: numerose le officine customizer che hanno aderito, le Case Costruttrici che mettono a disposizione la prova gratuita dei loro nuovi modelli e la fila interminabile di auto americane sul Lungomare Tintori.

Immancabile poi la Parata di sabato 4 maggio, che vedrà sfrecciare i motori per le vie storiche della città, passando per le zone riqualificate simbolo del cuore della città di Fellini.

E ancora, progetti speciali come la parte Educational, lo spazio dedicato all’educazione e alla sicurezza stradale, con il coinvolgimento di scuole locali: lezioni, speech ed emozionanti testimonianze che tratteranno importanti tematiche utili per la crescita delle nuove generazioni.

Come tutti gli anni torna l’adrenalinico Rock a tutto Gas, la tre giorni di musica live che vede l’esibizione di prestigiose band di fama internazionale, pronte a incendiare un palco ancora più grande!

Tra le novità del 2019 spiccano: Freestyle Motocross e la Green Zone.
I migliori stunts italiani ed europei daranno vita a spettacoli mozzafiato: al centro della grande rotonda del Villaggio, di

fronte al mare, basterà alzare gli occhi al cielo per godersi evoluzioni sorprendenti.

Grande attenzione anche ai nuovi trend con la Green Zone: una sezione interamente elettrica dedicata alla sostenibilità ambientale, con un ospite speciale che racconterà la sua esperienza da protagonista nel nuovo Mondiale MotoE.

fonte: Comunicato stampa ufficiale