3 buoni motivi per comprare una Harley-Davidson

Le moto Harley-Davidson sono spesso oggetto di invidia per chi non le possiede. Dal vicino di casa che la osserva allontanarsi lungo il viale, al ragazzino che la sogna guardando il poster attaccato al muro della sua stanza.
Le moto della centenaria casa di Milwaukee sono da sempre considerate (a ragione) una categoria a parte all’interno del panorama motociclistico mondiale.
Tralasciando la banale considerazione di quelli che acquistano una Harley soltanto per sentirsi più “fighi”, esistono decine di reali buone ragioni per cui vale la pena comprare una Harley-Davidson, tra queste almeno tre sono sicuramente indiscutibili, persino per i suoi detrattori.

Possedere “un pezzo di leggenda

Nuove case costruttrici di moto sbucano fuori di tanto in tanto. Alcune di queste magari riescono a diventare molto popolari inizialmente o in alcuni periodi storici, ma la maggior parte precipita poi nell’oblio, vittima spesso della volubilità delle mode o di tendenze passeggere.
Solo la Harley-Davidson Motorcycles ha una tradizione “ever green”, rimanendo operativa e senza interruzioni dall’inizio del 20° secolo fino ad oggi, superando indenne due Guerre Mondiali, la Grande Depressione del 29, la Grande Recessione ed ogni cambiamento culturale si sia presentato in questi quasi 120 anni.
Possedere una Harley è come possedere una delle pietre miliari rappresentate da tutte le grandiose moto prodotte dalla leggendaria casa del Wisconsin in oltre un secolo di storia. Cavalcarne una ti rende partecipe di questa orgogliosa ed immutata tradizione.

Cavalcare una “moto su misura

Uno degli aspetti più avvincenti della cultura Harley Davidson è la customizzazione.
Partendo dalle iconiche moto rilasciate dalla casa di Milwaukee, da generazioni gli Harleysti le modificano per adattarle alle proprie necessità e stile di guida, creando un’opera unica, realizzata su misura, come un abito sartoriale.
La customizzazione infatti rimane ancora uno degli aspetti principali che accomuna quasi tutti possessori di un’Harley, persino in fase di acquisto di una nuova, ancora prima che questa esca dal concessionario.
I concessionari Harley-Davidson infatti offrono ai propri clienti un catalogo infinito di componenti e finiture, autorizzate direttamente dalla casa madre.

Poter cambiare un “assegno circolare

Comprare una nuova moto è sempre un’esperienza eccitante, tuttavia per molte tipologie/brand di moto questa eccitazione iniziale viene spesso offuscata dal pensiero che, nell’eventuale necessità di doverla un giorno rivendere, si recupererebbe solo una frazione del capitale investito per il suo acquisto, a causa della sua rapida svalutazione
Questo non succede a chi acquista un’Harley, o meglio succede in modo molto limitato. Chi acquista un’Harley usata sa bene infatti che questa è una moto molto solida ed affidabile che gli consentirà di girare ancora per migliaia e migliaia di chilometri.
Inoltre le Harley-Davidson continuano ad attrarre collezionisti ed appassionati molti anni dopo la fine della loro produzione. In tantissimi casi, il valore della moto addirittura aumenta con l’età, anche in funzione della sua rarità.
Oggi esistono molte possibilità per vendere o acquistare un Harley usata, sfruttando le innumerevoli piattaforme web o app di annunci generalisti disponibili.

Tuttavia, da qualche tempo, esistono anche alcuni siti di annunci “verticali” specializzati esclusivamente in accessori e moto Harley Davidson usate come Mercato Harley che, ad esempio, consente di specificare una enorme quantità di dettagli in fase di creazione dell’inserzione, in modo completamente gratuito e senza alcun tipo di registrazione.

La possibilità di trovare rapidamente la moto o gli accessori di proprio interesse, grazie ad una serie di filtri di ricerca specifici, sta facendo ultimamente nascere attorno a Mercato Harley una vera e propria community di harleysti interessati all’acquisto, vendita o scambio di moto ed accessori.
Alla crescita di questa community sta anche contribuendo una capillare diffusione degli annunci che, una volta inseriti sul sito, vengono poi automaticamente ri-condivisi su tutti i principali social network tramite la stessa piattaforma web.

By |2018-05-12T09:14:53+00:00Maggio 12th, 2018|Curiosità, Forum|0 Comments